Progetto
Pagina iniziale

Progetto

Biblioteca diffusa: Accampamenti letterari

Creazione di un hub di apprendimento esperienziale diffuso e di stimolo fisico, visivo, sociale e tecnologico.

Una biblioteca diffusa flessibile, aperta, tecnologico-innovativa, partecipata.

  • Spazio per “accamparsi” per collaborare, interagire, scambiarsi informazioni.
  • Luoghi dove “raccogliere saperi”

Salotti Postmoderni e Bookcrossing*

  • Incontro tra il vecchio e il nuovo rievocando il concetto di salotto ottocentesco
  • Luogo di riunione e confronto culturale
  • Habitat di apprendimento dove ogni spazio celebra un tema di ricerca e confronto mediante l’impiego, anche, delle nuove tecnologie.

Arredamento Tematico Visivo

  • Spazi culturali concepiti secondo 8 macro-categorie tematiche.
  • Ad ognuno sarà associato un o più colori, seguendo il significato che la disciplina della cromoterapia.
  • Ogni spazio invita ad entrare e a rimanere grazie alla scelta degli arredi, ai graffiti tematici sui muri e sui separè.
  • Ogni ambiente è collegato al successivo mediante l’impiego di stencil da parete, con citazioni famose di poeti e letterati.

Nuove Tecnologie

Tablet/PC, digitalizzazione, WeBike, PoerioWikiSchool

  • Strumenti potenti per l’acquisizione delle conoscenze e dei saperi learning by doing.
  • Digitalizzazione dell’archivio storico del liceo sul portale PoerioWikiSchool.
  • Spazio dedicato al “Read, Move and Generate” per contrastare concretamente il pensiero fossile secondo cui leggere è un’attività sedentaria.
  • Sensibilizzazione alle tematiche ambientali e all’ecosostenibilità.

*Bookcrossing: un’enorme biblioteca aperta a tutti ed in continuo viaggio

Smart in Puglia Community Library

Biblioteca Diffusa: Accampamenti Letterari

Operazione cofinanziata dall’UE a volere sul PON FESR-FSE 2014/2020 della Regione Puglia – Asse VI – Azione 6.7
“Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale”